INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Esclusione automatica delle offerte anomale e disciplina emergenziale

TAR Lazio, Sezione I Bis, Sentenza numero 10278 del 2021

data: 15.10.2021
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Il TAR Lazio si è pronunciato sulla corretta applicazione dell’articolo 97 comma 8 del Codice dei Contratti Pubblici nel testo modificato dall’articolo 1 comma 3 del Decreto Legge n.76 del 2020 che consente – per il periodo emergenziale – l’esclusione automatica dalla gara sotto soglia da aggiudicarsi con il criterio del prezzo più basso,  delle offerte anomale e, più nel dettaglio, di quelle offerte che presentino una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata ai sensi del comma 2 e dei commi 2-bis e 2-ter del medesimo articolo. Inoltre, il TAR Lazio ha ribadito, vista l’assenza di una specifica delimitazione del campo di applicazione della norma esaminata, che la disposizione deve essere applicata non solo agli appalti ma anche alle concessioni.

Esclusione automatica delle offerte anomale e disciplina emergenziale

TAR Lazio, Sezione I Bis, Sentenza numero 10278 del 2021

data: 15.10.2021
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Il TAR Lazio si è pronunciato sulla corretta applicazione dell’articolo 97 comma 8 del Codice dei Contratti Pubblici nel testo modificato dall’articolo 1 comma 3 del Decreto Legge n.76 del 2020 che consente – per il periodo emergenziale – l’esclusione automatica dalla gara sotto soglia da aggiudicarsi con il criterio del prezzo più basso,  delle offerte anomale e, più nel dettaglio, di quelle offerte che presentino una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia individuata ai sensi del comma 2 e dei commi 2-bis e 2-ter del medesimo articolo. Inoltre, il TAR Lazio ha ribadito, vista l’assenza di una specifica delimitazione del campo di applicazione della norma esaminata, che la disposizione deve essere applicata non solo agli appalti ma anche alle concessioni.