INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Giurisdizione in materia di omesso versamento dell’imposta di soggiorno

Giurisdizione in materia di omesso versamento dell’imposta di soggiorno

data: 14.05.2021
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Con il provvedimento in commento il Collegio ha chiarito che, a seguito dell’entrata in vigore del c.d. “decreto Rilancio”, la giurisdizione in materia di controversie relative all’omesso versamento dell’imposta di soggiorno gravante sui turisti ai sensi dell’art. 4, d.lgs. n. 23/2011 appartiene al Giudice tributario.

Ed infatti, in forza dell’art. 180, co. 3, d.l. n. 34/2020 convertito nella l. n. 77/2020, l’albergatore (e gli altri soggetti assimilati), precedentemente qualificato come “agente contabile”, è stato invece qualificato come “responsabile d’imposta” così incidendo sul riparto di giurisdizione in materia di controversie relative all’omesso versamento del tributo, precedentemente devolute alla Giurisdizione contabile.

Giurisdizione in materia di omesso versamento dell’imposta di soggiorno

Giurisdizione in materia di omesso versamento dell’imposta di soggiorno

data: 14.05.2021
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Con il provvedimento in commento il Collegio ha chiarito che, a seguito dell’entrata in vigore del c.d. “decreto Rilancio”, la giurisdizione in materia di controversie relative all’omesso versamento dell’imposta di soggiorno gravante sui turisti ai sensi dell’art. 4, d.lgs. n. 23/2011 appartiene al Giudice tributario.

Ed infatti, in forza dell’art. 180, co. 3, d.l. n. 34/2020 convertito nella l. n. 77/2020, l’albergatore (e gli altri soggetti assimilati), precedentemente qualificato come “agente contabile”, è stato invece qualificato come “responsabile d’imposta” così incidendo sul riparto di giurisdizione in materia di controversie relative all’omesso versamento del tributo, precedentemente devolute alla Giurisdizione contabile.