INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Il provvedimento di rettifica della graduatoria di un concorso pubblico ha natura di atto di autotutela

Cons. Stato, Sez. II, sentenza 4 giugno 2020, n. 3537

data: 15.06.2020
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Ha natura di atto di autotutela il provvedimento di rettifica della graduatoria di un concorso pubblico, poiché incide su un precedente provvedimento in cui è stata trasposta erroneamente la volontà dell’amministrazione. Essendo un provvedimento doveroso, sono irrilevanti, ai sensi dell’art. 21-octies, comma 2, primo alinea, l. 241/1990, eventuali vizi formali o procedimentali, ivi inclusa l’omessa comunicazione di avvio del procedimento.

Il provvedimento di rettifica della graduatoria di un concorso pubblico ha natura di atto di autotutela

Cons. Stato, Sez. II, sentenza 4 giugno 2020, n. 3537

data: 15.06.2020
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Ha natura di atto di autotutela il provvedimento di rettifica della graduatoria di un concorso pubblico, poiché incide su un precedente provvedimento in cui è stata trasposta erroneamente la volontà dell’amministrazione. Essendo un provvedimento doveroso, sono irrilevanti, ai sensi dell’art. 21-octies, comma 2, primo alinea, l. 241/1990, eventuali vizi formali o procedimentali, ivi inclusa l’omessa comunicazione di avvio del procedimento.