INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Il TAR Toscana si pronuncia sulla legittimità delle proroghe delle concessioni del demanio marittimo

TAR Toscana, sez. II, sent. 8 marzo 2021 n. 363

data: 11.03.2021
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Il rilascio delle concessioni demaniali che rientrano nell’ambito di applicazione dell’art. 12 della direttiva 2006/123/CE è subordinato all’espletamento di una procedura di selezione tra potenziali candidati.

Tale procedura è preposta a garantire i principi di imparzialità, trasparenza e pubblicità.

Sono quindi illegittime la proroga della concessione al 2033 disposta dall’Amministrazione e la conseguente decisione di non dar corso alla procedura comparativa, in quanto disposte in aperta violazione del divieto, introdotto dalla normativa di matrice eurounitaria, di applicazione dell’art. 1, commi 682 e 683, l. n. 145 del 2018.

Il TAR Toscana si pronuncia sulla legittimità delle proroghe delle concessioni del demanio marittimo

TAR Toscana, sez. II, sent. 8 marzo 2021 n. 363

data: 11.03.2021
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Il rilascio delle concessioni demaniali che rientrano nell’ambito di applicazione dell’art. 12 della direttiva 2006/123/CE è subordinato all’espletamento di una procedura di selezione tra potenziali candidati.

Tale procedura è preposta a garantire i principi di imparzialità, trasparenza e pubblicità.

Sono quindi illegittime la proroga della concessione al 2033 disposta dall’Amministrazione e la conseguente decisione di non dar corso alla procedura comparativa, in quanto disposte in aperta violazione del divieto, introdotto dalla normativa di matrice eurounitaria, di applicazione dell’art. 1, commi 682 e 683, l. n. 145 del 2018.