INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Sul diritto di accesso agli atti di gara del secondo classificato

TAR Campania – Napoli, sentenza n. 7905 del 19 dicembre 2022

data: 26.12.2022
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Il Tar campano ribadisce che “E’ indubbio che un operatore economico che abbia preso parte ad una gara di appalto e non abbia poi conseguito l’aggiudicazione sia “titolare di un pieno interesse a conoscere gli atti della procedura” (TAR Campania, Napoli, VI, 5.9.2022, n. 5597).

Come già osservato, infatti, “La concorrente seconda classificata a una procedura di gara ha interesse ad accedere alla documentazione sullo svolgimento delle verifiche relative al possesso dei requisiti espletate nella fase successiva all’aggiudicazione, in vista della stipula del contratto, perché si tratta di documentazione facente parte del procedimento di affidamento, da cui possono emergere eventuali cause ostative all’aggiudicazione”.

Sul diritto di accesso agli atti di gara del secondo classificato

TAR Campania – Napoli, sentenza n. 7905 del 19 dicembre 2022

data: 26.12.2022
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Il Tar campano ribadisce che “E’ indubbio che un operatore economico che abbia preso parte ad una gara di appalto e non abbia poi conseguito l’aggiudicazione sia “titolare di un pieno interesse a conoscere gli atti della procedura” (TAR Campania, Napoli, VI, 5.9.2022, n. 5597).

Come già osservato, infatti, “La concorrente seconda classificata a una procedura di gara ha interesse ad accedere alla documentazione sullo svolgimento delle verifiche relative al possesso dei requisiti espletate nella fase successiva all’aggiudicazione, in vista della stipula del contratto, perché si tratta di documentazione facente parte del procedimento di affidamento, da cui possono emergere eventuali cause ostative all’aggiudicazione”.