INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Sulla riparametrazione delle offerte

TAR LAZIO – ROMA, SEZ. III – sentenza 14 maggio 2022 n. 6039

data: 22.05.2022
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Con il provvedimento in commento, il Collegio ha precisato che La riparametrazione delle offerte di gara risulti indispensabile solo nel caso in cui sia prevista una soglia di sbarramento, ossia un punteggio minimo che le offerte devono raggiungere al fine di potere essere valutate, per evitare anomale restrizioni della concorrenza e la violazione del principio di massima partecipazione. Per l’effetto, la Stazione appaltante non sarebbe tenuta alla riparametrazione ove il disciplinare di gara espressamente escluda l’introduzione di una soglia di sbarramento stabilendo. In buona sostanza, dunque, la riparametrazione delle offerte costituisce un’operazione facoltativa di carattere discrezionale, non disciplinata da alcuna norma di legge, che, per essere applicata, richiede un’esplicita e motivata disposizione della legge di gara.

Sulla riparametrazione delle offerte

TAR LAZIO – ROMA, SEZ. III – sentenza 14 maggio 2022 n. 6039

data: 22.05.2022
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Con il provvedimento in commento, il Collegio ha precisato che La riparametrazione delle offerte di gara risulti indispensabile solo nel caso in cui sia prevista una soglia di sbarramento, ossia un punteggio minimo che le offerte devono raggiungere al fine di potere essere valutate, per evitare anomale restrizioni della concorrenza e la violazione del principio di massima partecipazione. Per l’effetto, la Stazione appaltante non sarebbe tenuta alla riparametrazione ove il disciplinare di gara espressamente escluda l’introduzione di una soglia di sbarramento stabilendo. In buona sostanza, dunque, la riparametrazione delle offerte costituisce un’operazione facoltativa di carattere discrezionale, non disciplinata da alcuna norma di legge, che, per essere applicata, richiede un’esplicita e motivata disposizione della legge di gara.