INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Sussiste il periculum se l’interesse consiste nel “vedere esaminata” una domanda presentata per l’erogazione di finanziamenti

Consiglio di Stato, ordinanza n. 421 del 7 febbraio 2024

data: 12.02.2024
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Il Consiglio di Stato ha ritenuto tutelabile in sede cautelare l’interesse di una società a “vedere esaminata” la propria domanda di ammissione ad un fondo.

Nel caso in esame, l’appellante aveva presentato una domanda per l’accesso ad un finanziamento. Tale domanda è stata, tuttavia, rigettata e non ammessa alla fase di valutazione.

Secondo i Giudici di Palazzo Spada, l’interesse cautelare dell’appellante da tutelare sia non nella successiva percezione del contributo (interesse meramente economico), bensì nella preliminare ammissione della suddetta domanda alla fase istruttoria.

Sussiste il periculum se l’interesse consiste nel “vedere esaminata” una domanda presentata per l’erogazione di finanziamenti

Consiglio di Stato, ordinanza n. 421 del 7 febbraio 2024

data: 12.02.2024
Area: Amministrativo, Energia e Ambiente

Il Consiglio di Stato ha ritenuto tutelabile in sede cautelare l’interesse di una società a “vedere esaminata” la propria domanda di ammissione ad un fondo.

Nel caso in esame, l’appellante aveva presentato una domanda per l’accesso ad un finanziamento. Tale domanda è stata, tuttavia, rigettata e non ammessa alla fase di valutazione.

Secondo i Giudici di Palazzo Spada, l’interesse cautelare dell’appellante da tutelare sia non nella successiva percezione del contributo (interesse meramente economico), bensì nella preliminare ammissione della suddetta domanda alla fase istruttoria.