INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Il deposito di un atto durante il periodo di sospensione dei termini per l’emergenza Covid-19 comporta l’automatica rinuncia alla sospensione dei termini

Tribunale Bologna, 06 Maggio 2020. Est. Costanzo

data: 27.05.2020
Area: Contenzioso e Arbitrati

Con la pronuncia in commento, il Tribunale di Bologna h chiarito che nell’ipotesi in cui sia stato depositato un atto quando era ancora operante la sospensione dei termini prevista dall’art. 1, comma 2, del D.L. 8 marzo 2020, n. 11, poi prolungata ai sensi dell’art. 83, comma 2, del D.L. 17 marzo 2020, n. 18, comporta la conseguente rinuncia a valersi della sospensione stessa.

Il deposito di un atto durante il periodo di sospensione dei termini per l’emergenza Covid-19 comporta l’automatica rinuncia alla sospensione dei termini

Tribunale Bologna, 06 Maggio 2020. Est. Costanzo

data: 27.05.2020
Area: Contenzioso e Arbitrati

Con la pronuncia in commento, il Tribunale di Bologna h chiarito che nell’ipotesi in cui sia stato depositato un atto quando era ancora operante la sospensione dei termini prevista dall’art. 1, comma 2, del D.L. 8 marzo 2020, n. 11, poi prolungata ai sensi dell’art. 83, comma 2, del D.L. 17 marzo 2020, n. 18, comporta la conseguente rinuncia a valersi della sospensione stessa.