INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Il Giudice, alla luce dell’emergenza sanitaria Covid-19, ha la facoltà di dichiarare l’intervenuta conciliazione previa verifica telematica del rispetto delle condizioni di cui al verbale sottoscritto tra le parti

Tribunale Bologna, 10 Marzo 2020. Est. Costanzo

data: 13.05.2020
Area: Contenzioso e Arbitrati

A causa delle problematiche relative alla emergenza sanitaria da Covid-19 in atto, il Tribunale di Bologna, al fine di ridurre il numero e la durata dei procedimenti pendenti, ha ritenuto che il giudice abbia la facoltà di dichiarare l’estinzione del processo per intervenuta conciliazione. In tale ipotesi, spetta al Giudice la verifica preventiva circa l’effettivo avveramento delle condizioni stabilite nel verbale di conciliazione in precedenza sottoscritto tra le parti, prescindendo dalla necessità di tenere l’udienza già fissata.

Il Giudice, alla luce dell’emergenza sanitaria Covid-19, ha la facoltà di dichiarare l’intervenuta conciliazione previa verifica telematica del rispetto delle condizioni di cui al verbale sottoscritto tra le parti

Tribunale Bologna, 10 Marzo 2020. Est. Costanzo

data: 13.05.2020
Area: Contenzioso e Arbitrati

A causa delle problematiche relative alla emergenza sanitaria da Covid-19 in atto, il Tribunale di Bologna, al fine di ridurre il numero e la durata dei procedimenti pendenti, ha ritenuto che il giudice abbia la facoltà di dichiarare l’estinzione del processo per intervenuta conciliazione. In tale ipotesi, spetta al Giudice la verifica preventiva circa l’effettivo avveramento delle condizioni stabilite nel verbale di conciliazione in precedenza sottoscritto tra le parti, prescindendo dalla necessità di tenere l’udienza già fissata.