INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Il giudizio di divisone di un bene indiviso può essere sospeso nell’attesa del passaggio in giudicato della sentenza con cui il Giudice disponga l’estinzione del processo esecutivo avente ad oggetto lo stesso bene

Cassazione civile, sez. VI, 02 Ottobre 2020, n. 21218. Pres. Cosentino. Est. Criscuolo

data: 11.12.2020
Area: Contenzioso e Arbitrati

La Corte di Cassazione, con la pronuncia in esame, in materia di espropriazione di beni indivisi, ha stabilito che la divisione del bene pignorato costituisce un giudizio avente natura endoesecutiva ed è incidentale ed autonomo rispetto alla procedura espropriativa. Conseguentemente, laddove il giudice dell’esecuzione dovesse disporre l’estinzione del relativo procedimento, il giudizio di divisione potrà essere sospeso in attesa del passaggio in giudicato della sentenza emessa nel giudizio esecutivo.

Il giudizio di divisone di un bene indiviso può essere sospeso nell’attesa del passaggio in giudicato della sentenza con cui il Giudice disponga l’estinzione del processo esecutivo avente ad oggetto lo stesso bene

Cassazione civile, sez. VI, 02 Ottobre 2020, n. 21218. Pres. Cosentino. Est. Criscuolo

data: 11.12.2020
Area: Contenzioso e Arbitrati

La Corte di Cassazione, con la pronuncia in esame, in materia di espropriazione di beni indivisi, ha stabilito che la divisione del bene pignorato costituisce un giudizio avente natura endoesecutiva ed è incidentale ed autonomo rispetto alla procedura espropriativa. Conseguentemente, laddove il giudice dell’esecuzione dovesse disporre l’estinzione del relativo procedimento, il giudizio di divisione potrà essere sospeso in attesa del passaggio in giudicato della sentenza emessa nel giudizio esecutivo.