INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

L’adesione dell’opposto all’eccezione di incompetenza territoriale formulata dall’opponente comporta che il Giudice adito disponga la cancellazione della causa dal ruolo rimettendo le parti davanti al Giudice competente

Tribunale Reggio Emilia, 21 Ottobre 2020. Est. Morlini

data: 07.11.2020
Area: Contenzioso e Arbitrati

Secondo quanto stabilito dalla pronuncia del Tribunale di Reggio Emilia in esame, l’adesione dell’opposto all’eccezione di incompetenza territoriale formulata dall’opponente deve essere tenuta in debita considerazione dal Giudice che, con ordinanza dovrà disporre la cancellazione della causa dal ruolo rimettendo le parti davanti al Giudice competente. L’ordinanza del Giudice non dovrà contenere alcuna determinazione in merito alle spese del giudizio che, dunque, dovranno essere oggetto di determinazione da parte del Giudice effettivamente competente. Inoltre, il Giudice incompetente ha il compito di provvedere nella stessa ordinanza alla revoca del decreto opposto perché emesso da un giudice incompetente a conoscere della materia del contendere.

L’adesione dell’opposto all’eccezione di incompetenza territoriale formulata dall’opponente comporta che il Giudice adito disponga la cancellazione della causa dal ruolo rimettendo le parti davanti al Giudice competente

Tribunale Reggio Emilia, 21 Ottobre 2020. Est. Morlini

data: 07.11.2020
Area: Contenzioso e Arbitrati

Secondo quanto stabilito dalla pronuncia del Tribunale di Reggio Emilia in esame, l’adesione dell’opposto all’eccezione di incompetenza territoriale formulata dall’opponente deve essere tenuta in debita considerazione dal Giudice che, con ordinanza dovrà disporre la cancellazione della causa dal ruolo rimettendo le parti davanti al Giudice competente. L’ordinanza del Giudice non dovrà contenere alcuna determinazione in merito alle spese del giudizio che, dunque, dovranno essere oggetto di determinazione da parte del Giudice effettivamente competente. Inoltre, il Giudice incompetente ha il compito di provvedere nella stessa ordinanza alla revoca del decreto opposto perché emesso da un giudice incompetente a conoscere della materia del contendere.