INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Bando “AL VIA”

data: 14.05.2021
Area: Fiscale e Tributario

Il bando prevede tre linee di intervento:

  • Linea Sviluppo Aziendale: finanzia gli investimenti da realizzarsi nell’ambito di generici piani di sviluppo aziendale basati su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo tramite la concessione di finanziamenti con importo compreso tra 50 mila e 2,85 milioni di euro, durata compresa tra 3 anni e 6 anni (di cui massimo 18 mesi di preammortamento);
  • Linea Rilancio Aree Produttive: finanzia gli investimenti per lo sviluppo aziendale basati su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo legati a piani di riqualificazione e/o riconversione territoriale di aree produttive tramite la concessione di finanziamenti con importo compreso tra 50 mila e 2,85 milioni di euro, durata tra 3 anni e 6 anni (di cui massimo 18 mesi di preammortamento);
  • Linea Investimenti Aziendali Fast: finanzia gli investimenti in programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo compresi quelli legati all’adeguamento ai nuovi protocolli sanitari e di sicurezza in seguito all’emergenza da Covid – 19 tramite la concessione di finanziamenti con importo compreso tra 85 e 760 mila euro, durata tra 3 e 6 anni (di cui massimo 18 mesi di preammortamento).

Il progetto presentato dovrà avere la durata massima di 15 mesi.

Il contributo concesso è misto, e prevede un finanziamento agevolato e un fondo perduto.

I beneficiari del bando sono: piccole e medie imprese operative in Lombardia da almeno 24 mesi, appartenenti ai seguenti settori con codice Ateco primario:

  • C – Attività manifatturiere
  • F – Costruzioni
  • H – Trasporto e magazzinaggio
  • J – Servizi di informazione e comunicazione
  • M – Attività professionali, scientifiche e tecniche
  • N – Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese e le PMI che svolgono attività agromeccaniche (a prescindere dal codice Ateco di appartenenza).

Il bando scade il 30/6/2021.

Bando “AL VIA”

data: 14.05.2021
Area: Fiscale e Tributario

Il bando prevede tre linee di intervento:

  • Linea Sviluppo Aziendale: finanzia gli investimenti da realizzarsi nell’ambito di generici piani di sviluppo aziendale basati su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo tramite la concessione di finanziamenti con importo compreso tra 50 mila e 2,85 milioni di euro, durata compresa tra 3 anni e 6 anni (di cui massimo 18 mesi di preammortamento);
  • Linea Rilancio Aree Produttive: finanzia gli investimenti per lo sviluppo aziendale basati su programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo legati a piani di riqualificazione e/o riconversione territoriale di aree produttive tramite la concessione di finanziamenti con importo compreso tra 50 mila e 2,85 milioni di euro, durata tra 3 anni e 6 anni (di cui massimo 18 mesi di preammortamento);
  • Linea Investimenti Aziendali Fast: finanzia gli investimenti in programmi di ammodernamento e ampliamento produttivo compresi quelli legati all’adeguamento ai nuovi protocolli sanitari e di sicurezza in seguito all’emergenza da Covid – 19 tramite la concessione di finanziamenti con importo compreso tra 85 e 760 mila euro, durata tra 3 e 6 anni (di cui massimo 18 mesi di preammortamento).

Il progetto presentato dovrà avere la durata massima di 15 mesi.

Il contributo concesso è misto, e prevede un finanziamento agevolato e un fondo perduto.

I beneficiari del bando sono: piccole e medie imprese operative in Lombardia da almeno 24 mesi, appartenenti ai seguenti settori con codice Ateco primario:

  • C – Attività manifatturiere
  • F – Costruzioni
  • H – Trasporto e magazzinaggio
  • J – Servizi di informazione e comunicazione
  • M – Attività professionali, scientifiche e tecniche
  • N – Noleggio, agenzie di viaggio, servizi di supporto alle imprese e le PMI che svolgono attività agromeccaniche (a prescindere dal codice Ateco di appartenenza).

Il bando scade il 30/6/2021.