INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Bando Made 2021

data: 19.03.2021
Area: Fiscale e Tributario

Il MISE mediante il Made Competence center ha pubblicato un nuovo bando da 1,2 milioni di euro a sostegno delle piccole e medie imprese manifatturiere italiane per la realizzazione di progetti di Industria 4.0. PMI e Start-up potranno inoltrare le candidature a partire dal prossimo 1° marzo sino al 20 aprile 2021.

Il Made Competence Center è interlocutore tecnico a cui rivolgersi per gestire attività di innovazione, trasferimento tecnologico, ricerca applicata e assistenza nell’implementazione delle tecnologie 4.0, per mantenere un elevato livello competitivo ristrutturando i modelli organizzativi, di business e la strategia della propria impresa.

Obiettivi del bando sono:

  • utilizzare risorse economiche (messe a disposizione dal MISE) principalmente per attrarre e utilizzare competenze in grado di progettare, implementare e gestire soluzioni e attività progettuali in cui tecnologia di nuova generazione e tecniche manageriali saranno utilizzate in maniera opportuna per generare valore alle aziende proponenti;
  • configurare MADE come una piattaforma di risorse, know how e competenze a supporto della trasformazione digitale del settore manifatturiero italiano;
  • fornire la possibilità alle aziende di intraprendere una o più attività progettuali che sono indispensabili alle aziende per intraprendere un percorso di innovazione a seconda della loro maturità digitale.

Lo scopo del bando è promuovere la realizzazione di progetti di innovazione (di prodotto, di processo e di organizzazione), di ricerca industriale e sviluppo sperimentale sui temi di Industria 4.0. Per l’attuazione dei progetti, ogni impresa potrà ricevere un contributo nella misura massima del 50% delle spese sostenute fino all’importo massimo di € 100.000.

Bando Made 2021

data: 19.03.2021
Area: Fiscale e Tributario

Il MISE mediante il Made Competence center ha pubblicato un nuovo bando da 1,2 milioni di euro a sostegno delle piccole e medie imprese manifatturiere italiane per la realizzazione di progetti di Industria 4.0. PMI e Start-up potranno inoltrare le candidature a partire dal prossimo 1° marzo sino al 20 aprile 2021.

Il Made Competence Center è interlocutore tecnico a cui rivolgersi per gestire attività di innovazione, trasferimento tecnologico, ricerca applicata e assistenza nell’implementazione delle tecnologie 4.0, per mantenere un elevato livello competitivo ristrutturando i modelli organizzativi, di business e la strategia della propria impresa.

Obiettivi del bando sono:

  • utilizzare risorse economiche (messe a disposizione dal MISE) principalmente per attrarre e utilizzare competenze in grado di progettare, implementare e gestire soluzioni e attività progettuali in cui tecnologia di nuova generazione e tecniche manageriali saranno utilizzate in maniera opportuna per generare valore alle aziende proponenti;
  • configurare MADE come una piattaforma di risorse, know how e competenze a supporto della trasformazione digitale del settore manifatturiero italiano;
  • fornire la possibilità alle aziende di intraprendere una o più attività progettuali che sono indispensabili alle aziende per intraprendere un percorso di innovazione a seconda della loro maturità digitale.

Lo scopo del bando è promuovere la realizzazione di progetti di innovazione (di prodotto, di processo e di organizzazione), di ricerca industriale e sviluppo sperimentale sui temi di Industria 4.0. Per l’attuazione dei progetti, ogni impresa potrà ricevere un contributo nella misura massima del 50% delle spese sostenute fino all’importo massimo di € 100.000.