INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Contributo per le start-up: pubblicato il provvedimento delle Entrate

data: 12.11.2021
Area: Fiscale e Tributario

L’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità operative per ottenere il contributo a fondo perduto per le start up, più precisamente per i contribuenti, colpiti dall’emergenza Covid-19, che hanno attivato la partita IVA nel 2018 e avviato l’attività nel 2019. L’istanza va presentata, mediante l’apposito servizio disponibile nel portale Fatture e corrispettivi, nel periodo dal 9 novembre fino al 9 dicembre 2021. Il contributo è previsto nella misura massima di 1.000 euro: il valore dipenderà dal rapporto tra il limite complessivo di spesa stabilito per norma e l’ammontare complessivo dei contributi relativi alle istanze accolte. Il richiedente può ottenere il contributo come accredito sul conto corrente o come credito d’imposta da utilizzare in compensazione nel modello F24.

Contributo per le start-up: pubblicato il provvedimento delle Entrate

data: 12.11.2021
Area: Fiscale e Tributario

L’Agenzia delle Entrate ha definito le modalità operative per ottenere il contributo a fondo perduto per le start up, più precisamente per i contribuenti, colpiti dall’emergenza Covid-19, che hanno attivato la partita IVA nel 2018 e avviato l’attività nel 2019. L’istanza va presentata, mediante l’apposito servizio disponibile nel portale Fatture e corrispettivi, nel periodo dal 9 novembre fino al 9 dicembre 2021. Il contributo è previsto nella misura massima di 1.000 euro: il valore dipenderà dal rapporto tra il limite complessivo di spesa stabilito per norma e l’ammontare complessivo dei contributi relativi alle istanze accolte. Il richiedente può ottenere il contributo come accredito sul conto corrente o come credito d’imposta da utilizzare in compensazione nel modello F24.