INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Proroga al 15 aprile per l’opzione degli interventi edilizi

data: 03.04.2021
Area: Fiscale e Tributario

Il termine di scadenza per l’invio delle comunicazioni delle opzioni di cui al punto 4.1 del provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate prot. n. 283847 dell’8 agosto 2020, per le detrazioni relative alle spese sostenute nell’anno 2020, è ulteriormente prorogato al 15 aprile 2021. Si tratta degli interventi che danno diritto ai bonus fiscali per interventi edilizi, ossia:

  • superbonus 110%
  • recupero del patrimonio edilizio (bonus ristrutturazione)
  • efficienza energetica (ecobonus)
  • adozione di misure antisismiche (sismabonus)
  • recupero o restauro della facciata degli edifici (c.d. bonus facciate)
  • installazione di impianti fotovoltaici
  • installazione di colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici.

Entro lo stesso termine dovranno essere inviate eventuali richieste di annullamento o comunicazioni sostitutive di comunicazioni inviate dal 1° al 15 aprile 2021, relativamente alle spese sostenute nel 2020.

Proroga al 15 aprile per l’opzione degli interventi edilizi

data: 03.04.2021
Area: Fiscale e Tributario

Il termine di scadenza per l’invio delle comunicazioni delle opzioni di cui al punto 4.1 del provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate prot. n. 283847 dell’8 agosto 2020, per le detrazioni relative alle spese sostenute nell’anno 2020, è ulteriormente prorogato al 15 aprile 2021. Si tratta degli interventi che danno diritto ai bonus fiscali per interventi edilizi, ossia:

  • superbonus 110%
  • recupero del patrimonio edilizio (bonus ristrutturazione)
  • efficienza energetica (ecobonus)
  • adozione di misure antisismiche (sismabonus)
  • recupero o restauro della facciata degli edifici (c.d. bonus facciate)
  • installazione di impianti fotovoltaici
  • installazione di colonnine per la ricarica dei veicoli elettrici.

Entro lo stesso termine dovranno essere inviate eventuali richieste di annullamento o comunicazioni sostitutive di comunicazioni inviate dal 1° al 15 aprile 2021, relativamente alle spese sostenute nel 2020.