INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Ammortizzatori sociali: indicazioni operative

INPS, Messaggio del 29 marzo 2022 n. 1403

data: 07.04.2022
Area: Diritto del Lavoro

Con il messaggio del 29 marzo 2022, n. 1403 l’INPS ha fornito indicazioni operative in relazione agli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro.

Tale chiarimento si è reso necessario a fronte della previsione introdotta con la legge di bilancio 2022 la quale, nel riformare la normativa, ha ampliato la platea dei soggetti ai quali si rivolgono i trattamenti di integrazione salariale.

L’ente ha precisato che dal 1° gennaio 2022 per i periodi di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa, sono destinatari dei trattamenti di integrazione salariale (ordinaria, straordinaria e assegno garantito dai Fondi di solidarietà) anche i lavoratori a domicilio e i lavoratori assunti con contratto di apprendistato, qualunque sia la tipologia.

Ammortizzatori sociali: indicazioni operative

INPS, Messaggio del 29 marzo 2022 n. 1403

data: 07.04.2022
Area: Diritto del Lavoro

Con il messaggio del 29 marzo 2022, n. 1403 l’INPS ha fornito indicazioni operative in relazione agli ammortizzatori sociali in costanza di rapporto di lavoro.

Tale chiarimento si è reso necessario a fronte della previsione introdotta con la legge di bilancio 2022 la quale, nel riformare la normativa, ha ampliato la platea dei soggetti ai quali si rivolgono i trattamenti di integrazione salariale.

L’ente ha precisato che dal 1° gennaio 2022 per i periodi di sospensione o riduzione dell’attività lavorativa, sono destinatari dei trattamenti di integrazione salariale (ordinaria, straordinaria e assegno garantito dai Fondi di solidarietà) anche i lavoratori a domicilio e i lavoratori assunti con contratto di apprendistato, qualunque sia la tipologia.