INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Prolungamento del patto di prova

Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, Ordinanza del 26 maggio 2020, n. 9789

data: 08.06.2020
Area: Diritto del Lavoro

La clausola del contratto individuale con cui il patto di prova è fissato in un termine maggiore di quello stabilito dalla contrattazione collettiva di settore deve ritenersi più sfavorevole per il lavoratore e, come tale, è sostituita di diritto ex art. 2077, secondo comma cod. civ., salvo che il prolungamento si risolva in concreto in una posizione di favore per il lavoratore, con onere probatorio gravante sul datore di lavoro.

Prolungamento del patto di prova

Corte di Cassazione, Sezione Lavoro, Ordinanza del 26 maggio 2020, n. 9789

data: 08.06.2020
Area: Diritto del Lavoro

La clausola del contratto individuale con cui il patto di prova è fissato in un termine maggiore di quello stabilito dalla contrattazione collettiva di settore deve ritenersi più sfavorevole per il lavoratore e, come tale, è sostituita di diritto ex art. 2077, secondo comma cod. civ., salvo che il prolungamento si risolva in concreto in una posizione di favore per il lavoratore, con onere probatorio gravante sul datore di lavoro.