INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

L’UKIPO pubblica una guida per la tutela dei diritti IP negli e-commerce

data: 28.12.2020
Area: Proprietà Intellettuale

Il 25 gennaio 2021 l’Ufficio per la proprietà intellettuale britannico (UKIPO) ha pubblicato una guida dal titolo “Protecting Intellectual Property Rights on e-commerce stores”, al fine di fornire agli utenti dei suggerimenti sulla protezione dei diritti di proprietà intellettuale nell’ambito dei negozi di e-commerce quali Alibaba, Amazon, EBay e Facebook Marketplace. Infatti, come evidenziato dalla stessa guida, sebbene quasi tutte le operazioni di e-commerce su tali piattaforme siano legittime, spesso possono verificarsi degli abusi con riferimento alla commercializzazione e distribuzione di merci contraffatte o contenuti piratati. Ciò, oltre ad essere pericoloso per i consumatori, costituisce un rischio e un potenziale danno per i titolari dei diritti di proprietà intellettuale.Per questo motivo, molti e-commerce a livello globale hanno sviluppato strumenti volti a consentire ai titolari di diritti IP di segnalare e rimuovere le inserzioni pubblicate in violazione dei loro diritti.

Questa guida, contenente una serie di indicazioni con riferimento ai singoli e-commerce più comuni, è consultabile presso il seguente indirizzo web: https://www.gov.uk/government/publications/protecting-intellectual-property-rights-on-e-commerce-stores/protecting-intellectual-property-rights-on-e-commerce-stores.

L’UKIPO pubblica una guida per la tutela dei diritti IP negli e-commerce

data: 28.12.2020
Area: Proprietà Intellettuale

Il 25 gennaio 2021 l’Ufficio per la proprietà intellettuale britannico (UKIPO) ha pubblicato una guida dal titolo “Protecting Intellectual Property Rights on e-commerce stores”, al fine di fornire agli utenti dei suggerimenti sulla protezione dei diritti di proprietà intellettuale nell’ambito dei negozi di e-commerce quali Alibaba, Amazon, EBay e Facebook Marketplace. Infatti, come evidenziato dalla stessa guida, sebbene quasi tutte le operazioni di e-commerce su tali piattaforme siano legittime, spesso possono verificarsi degli abusi con riferimento alla commercializzazione e distribuzione di merci contraffatte o contenuti piratati. Ciò, oltre ad essere pericoloso per i consumatori, costituisce un rischio e un potenziale danno per i titolari dei diritti di proprietà intellettuale.Per questo motivo, molti e-commerce a livello globale hanno sviluppato strumenti volti a consentire ai titolari di diritti IP di segnalare e rimuovere le inserzioni pubblicate in violazione dei loro diritti.

Questa guida, contenente una serie di indicazioni con riferimento ai singoli e-commerce più comuni, è consultabile presso il seguente indirizzo web: https://www.gov.uk/government/publications/protecting-intellectual-property-rights-on-e-commerce-stores/protecting-intellectual-property-rights-on-e-commerce-stores.