INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

I creditori sociali hanno l’onere di agire nei confronti della società che sia dotata di autonomia patrimoniale

data: 07.06.2020
Area: Societario, Fusioni ed Acquisizioni

Il beneficio previsto dagli artt. 2304 e 2315 c.c., attenendo alla garanzia del patrimonio del socio nei confronti del creditore sociale, opera stabilendo che il socio non possa essere chiamato a rispondere in sede esecutiva prima della società debitrice principale. Infatti, si presume che la società sia dotata di autonomia patrimoniale e ciò comporta che il creditore abbia l’onere di soddisfarsi preventivamente sul patrimonio di questa e, solo nel caso in cui sia rimasto insoddisfatto, di agire nei confronti dei soci.

I creditori sociali hanno l’onere di agire nei confronti della società che sia dotata di autonomia patrimoniale

data: 07.06.2020
Area: Societario, Fusioni ed Acquisizioni

Il beneficio previsto dagli artt. 2304 e 2315 c.c., attenendo alla garanzia del patrimonio del socio nei confronti del creditore sociale, opera stabilendo che il socio non possa essere chiamato a rispondere in sede esecutiva prima della società debitrice principale. Infatti, si presume che la società sia dotata di autonomia patrimoniale e ciò comporta che il creditore abbia l’onere di soddisfarsi preventivamente sul patrimonio di questa e, solo nel caso in cui sia rimasto insoddisfatto, di agire nei confronti dei soci.