INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

In tema di holding familiare di fatto, non assume rilevanza il rapporto di coniugio allorquando il rapporto di affari sovrasti il legame familiare

Tribunale di Vicenza, 06 ottobre 2020, Pres. Cazzola. Est. Saltarelli

data: 30.10.2020
Area: Societario, Fusioni ed Acquisizioni

La holding familiare di fatto si caratterizza come una società che agisce sulla base delle decisioni assunte da una sorta di Consiglio di Amministrazione esterno, composto dagli stessi soci, con esautoramento degli organi interni. Sul punto, il Tribunale di Vicenza, richiamando un orientamento già consolidato in giurisprudenza, ha precisato che i requisiti affinché sussista una holding di fatto consistono nella eterodirezione da parte dei soggetti coinvolti e nell’esautoramento degli enti governati ab externo, non occorrendo la spendita del nome.

In tema di holding familiare di fatto, non assume rilevanza il rapporto di coniugio allorquando il rapporto di affari sovrasti il legame familiare

Tribunale di Vicenza, 06 ottobre 2020, Pres. Cazzola. Est. Saltarelli

data: 30.10.2020
Area: Societario, Fusioni ed Acquisizioni

La holding familiare di fatto si caratterizza come una società che agisce sulla base delle decisioni assunte da una sorta di Consiglio di Amministrazione esterno, composto dagli stessi soci, con esautoramento degli organi interni. Sul punto, il Tribunale di Vicenza, richiamando un orientamento già consolidato in giurisprudenza, ha precisato che i requisiti affinché sussista una holding di fatto consistono nella eterodirezione da parte dei soggetti coinvolti e nell’esautoramento degli enti governati ab externo, non occorrendo la spendita del nome.