INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

L’amministratore di una società di persone ha il potere di sottoscrivere una fideiussione purché nell’oggetto sociale tale facoltà sia espressamente prevista

Cassazione civile, sez. III, 8 Luglio 2020, n. 14254. Pres. Travaglino. Est. Sestini

data: 11.09.2020
Area: Societario, Fusioni ed Acquisizioni

Con la pronuncia in esame la Suprema Corte ha riconosciuto in capo all’amministratore di una società di persone il potere di sottoscrivere una fideiussione, purché nell’oggetto sociale sia prevista espressamente la facoltà di rilasciare garanzie in favore di terzi, non essendo necessario verificare la strumentalità della stessa rispetto all’oggetto sociale.

L’amministratore di una società di persone ha il potere di sottoscrivere una fideiussione purché nell’oggetto sociale tale facoltà sia espressamente prevista

Cassazione civile, sez. III, 8 Luglio 2020, n. 14254. Pres. Travaglino. Est. Sestini

data: 11.09.2020
Area: Societario, Fusioni ed Acquisizioni

Con la pronuncia in esame la Suprema Corte ha riconosciuto in capo all’amministratore di una società di persone il potere di sottoscrivere una fideiussione, purché nell’oggetto sociale sia prevista espressamente la facoltà di rilasciare garanzie in favore di terzi, non essendo necessario verificare la strumentalità della stessa rispetto all’oggetto sociale.