INTRANET
Copyright 2020 - Quorum Studio Legale e Tributario Associato - Credits

Responsabilità degli amministratori di società appartenente ad un gruppo di imprese

Cassazione civile, sez. I, 03 Marzo 2021, n. 5795. Pres. Cristiano. Est. Mercolino

data: 19.03.2021
Area: Societario, Fusioni ed Acquisizioni

Con la recente sentenza in commento, la Corte di Cassazione ha ritenuto responsabile per la violazione dei doveri derivanti dal proprio incarico l’amministratore che è rimasto di fatto estraneo alla gestione della società, omettendo di vigilare sull’andamento della stessa, nonché di attivarsi per impedire il compimento di atti pregiudizievoli. La Suprema Corte ha altresì precisato che tale profilo di responsabilità trova applicazione anche in caso di società appartenente ad un gruppo di imprese. Di conseguenza, nelle ipotesi di inosservanza dei doveri imposti agli amministratori dalla legge e dallo statuto, essi risponderanno nei confronti della società di appartenenza.

Responsabilità degli amministratori di società appartenente ad un gruppo di imprese

Cassazione civile, sez. I, 03 Marzo 2021, n. 5795. Pres. Cristiano. Est. Mercolino

data: 19.03.2021
Area: Societario, Fusioni ed Acquisizioni

Con la recente sentenza in commento, la Corte di Cassazione ha ritenuto responsabile per la violazione dei doveri derivanti dal proprio incarico l’amministratore che è rimasto di fatto estraneo alla gestione della società, omettendo di vigilare sull’andamento della stessa, nonché di attivarsi per impedire il compimento di atti pregiudizievoli. La Suprema Corte ha altresì precisato che tale profilo di responsabilità trova applicazione anche in caso di società appartenente ad un gruppo di imprese. Di conseguenza, nelle ipotesi di inosservanza dei doveri imposti agli amministratori dalla legge e dallo statuto, essi risponderanno nei confronti della società di appartenenza.